PF2018: il programma dei Convegni. Venerdì 23 febbraio

logo pf no sottotitolo

Progetto Fuoco – Venerdì 23 febbraio


 

mercoledì PADIGLIONE-07

Ore 10.00 – 13.00  Arena padiglione 7

Stati Generali della Legna da ardere.

A cura di AIEL

L’Italia è un paese forestale con il 39% della superficie nazionale coperto da boschi per la maggior parte a vocazione energetica e la legna da ardere rappresenta circa il 70% del biocombustibile consumato in Italia con una quantità stimata di 19 milioni di tonnellate. Tuttavia, il mercato di questo biocombustibile ha futuro incerto. L’obiettivo del convegno è quello fare il punto sulla situazione di questo mercato, mettendo in luce le criticità e le opportunità, stimolando il dialogo tra gli attori di questa filiera produttiva.


 

 mappa pad 2 PADIGLIONE-02 AIEL

Ore 10.00 – 13.00  Sala workshop stand AIEL, padiglione 2

Soluzioni alle principali problematiche di progettazione e realizzazione
degli impianti a biocombustibili legnosi.

A cura di AIEL

Il seminario è rivolto ai progettisti e ai costruttori di generatori di calore alimentati a biocombustibili legnosi. L’obiettivo è fornire un quadro delle principali criticità riscontrate nella progettazione e realizzazione degli impianti energetici a biocombustibili legnosi. Verranno in particolare affrontate le seguenti problematiche:

  • Quota rinnovabile e considerazioni in relazione al Conto Termico 2.0
  • Corretta implementazione dei sistemi ibridi
  • Problematiche relative ai generatori di calore e sistema fumario negli impianti a condensazione
  • Prevenzione incendi del sistema generatore-deposito
  • Sicurezza idronica negli impianti a biomassa
  • Trattamento dell’acqua secondo quanto previsto dalla legislazione vigente (D.M. 26 giugno 2015)

 

mercoledì PADIGLIONE-07

Ore 14.00 – 18.30   Arena, padiglione 7

Seminario Fuoco e costruzioni di legno

A cura di Percorsi-legno

In collaborazione con Ordini Architetti, Ingegneri e Collegio Geometri Verona

La prossima revisione delle NTC (Norme Tecniche per le Costruzioni), la cui uscita è prevista per gennaio 2018, ad integrazione e sostituzione del DM 14 genn. 2008, prevede maggior spazio ed attenzione al cap. 3.6 sulle Azioni Eccezionali, incendio in primis, quindi esplosioni, urti da veicoli, imbarcazioni ed elicotteri.

L’occasione di una manifestazione dedicata alla benefica risorsa “legno” quale combustibile sostenibile ci pare interessante per approfondire il tema dell’incendio per le costruzioni di legno, in particolare per progettare la sicurezza al fuoco, definendone gli aspetti di resistenza e reazione, le classi di resistenza con l’obiettivo di recuperare quella cultura di prevenzione all’incendio che il rinnovato impiego del legno nelle costruzioni sembra a volte aver dimenticato.

Il seminario è strutturato con interventi articolati di esperti del settore ed è coordinato dal prof. arch. Franco Laner dell’Università Iuav di Venezia.

L’organizzazione è coordinata con Piemmeti e Percorsi-legno, con la collaborazione degli Ordini professionali e Collegio dei geometri di Verona a cui è stato richiesto il rilascio di CFP.

L’evento è reso possibile col contributo di Celenit, Peter Cox.

Programma:

  • Ore 14.00 Registrazione e consegna materiale informativo
  • Ore 14.20 Saluti autorità
  • Ore 14.30 Inizio Seminario
  • Coordinamento: prof. arch. Franco Laner, Ordinario Tecnologia, Univ. Iuav Venezia
  • Relazione di apertura:Ing. Fabio Dattilo, Direttore Interregionale Vigili Fuoco Veneto
  • – Progettare con attenzione al fuoco, Prof. Felice Ragazzo, Univ. Roma “La Sapienza” –  arch. Fabio Spera)
  • – Resistenza e reazione fuoco materiali isolanti (arch. EddyTiozzo, consulente Celenit)
  • Ore  16.15 pausa
  • –  Verifica agli stati limite della sicurezza al fuoco di solai misti legno/calcestruzzo
  • ing. Massimiliano Ronconi, consulente Peter Cox Verona
  • Valutazione della resistenza al fuoco di elementi strutturali lignei:
  • – Alcune considerazioni sulle connessioni (Ing. Antonio Pantuso, prof. a contratto Iuav, Venezia
  • – Prove al fuoco su pannelli Xlam, geom.Pietro SpampattiMaurizio Artuso, Artuso legnami Altivole
  • – “Laudato si mi Signore per frate focu… prof. Franco Laner – geom. Alessio Piacenza
  • Domande e conclusione seminario

Consegna materiale informativo e iscrizione obbligatoria. partecipazione gratuita

Gli Iscritti all’evento formativo entro il 20 febbraio 2018 possono usufruire dello sconto sul biglietto d’ingresso in Fiera


Sala Mascagni gall 4

Ore 14.00 – 18.30   Sala Mascagni, galleria 4 – 5

Direttivo nazionale Confartigianato (evento riservato)

 

 

 

 


 

 mappa pad 2 PADIGLIONE-02 AIEL

Ore 14.30 – 17.00  Sala workshop stand AIEL, padiglione 2

Workshop GIMIB per gli installatori e i manutentori

A cura di AIEL

Per favorire una maggiore partecipazione di installatori e manutentori, soprattutto nell’ambito del Padiglione dedicato agli impianti tecnologici, viene organizzato un seminario che sintetizza i contenuti del corso avanzato AIELplus e che intende avvicinare nuovi installatori al nostro settore con la collaborazione dei componenti del Tavolo Tecnico del GIMIB.

L’evento si concluderà con la premiazione degli installatori certificati AIELplus.


 mappa pad 3 PADIGLIONE-03 QUALITA

Ore 14.30 – 17.00    Sala della Qualità padiglione 3

Certificazione dei biocombustibili legnosi secondo gli schemi Biomassplus ed ENplus®:
stato dell’arte, modalità applicative, vantaggi per gli utenti e l’ambiente, premiazioni aziende
.

A cura di AIEL, In collaborazione con Sherwood.

A conclusione dell’evento si svolgerà la premiazione delle aziende certificate.

www.progettofuoco.com