Ecco PF Magazine, la prima rivista interamente dedicata alle stufe, ai caminetti, al riscaldamento a legna e pellet. Leggi la rivista

PF Magazine si propone di essere uno strumento di informazione, conoscenza e supporto alla vendita per i canali distributivi (ferramenta, show-room, commercio edile, grande distribuzione) con l’obiettivo di diffondere il consenso verso questa antica e nobile forma di riscaldamento: riscaldare a legna e pellet significa infatti risparmiare sui costi energetici, sostenibilità, perché il legno è rinnovabile e l’energia prodotta è pulita e sicura, poter accedere agli incentivi sul Conto Termico messi a disposizione del Governo e poter godere dell’emozione del fuoco, con apparecchi di design e qualità che oggi si caratterizzano con performance e rendimenti che consentono di ridurre in modo vincente le emissioni prodotte.

Il settore delle stufe, dei caminetti e, più in generale, dell’energia dal legno è caratterizzato da un sistema distributivo fortemente diversificato ed assai capillare: manca un prodotto editoriale specifico e PF Magazine si propone di colmare questo vuoto con una pubblicazione ricca di contenuti, informazione, prodotti che, siamo sicuri, saprà cogliere la vostra curiosità e il vostro interesse.

Con PF Magazine, Piemmeti completa la propria offerta di comunicazione per il settore, posizionandosi, grazie anche all’intensa attività web e social, e soprattutto con gli eventi fieristici di Verona (Progetto Fuoco), Arezzo (Italia Legno Energia) e Bari (PF Tecnologie) come principale driver di promozione e sviluppo del settore del riscaldamento a biomassa e delle sue aziende.

PF Magazine trova il proprio alter-ego web nel portale www.progettofuocochannel.com all’interno del quale verranno riportati tutti i contenuti della rivista, arricchiti di contributi video e web.

Con l’occasione ringraziamo quanti hanno contribuito alla redazione dei contenuti e le aziende inserzioniste che hanno creduto e sostenuto con entusiasmo questo nuovo progetto.

Scarica il pdf e buona lettura!